cliccando su "iscriviti ora" dichiari di aver letto e di accettare la nostra informativa sulla PRIVACY

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

matteo milanese © 2019 axisdanza PRIVACY

MARCO LAUDANI

Insegnante e coreografo, giovane ed ambizioso. E’ riuscito a trasformare gli influssi e gli stimoli internazionali in un suo personalissimo stile in continuo aggiornamento. Dall’esigenza di esprimere il proprio linguaggio artistico nel 2013 crea ODM | Ocram Dance Movement, compagnia e progetto di sperimentazione coreografica con sede Catania. Tra i lavori creati per ODM, “Ognuno al suo posto”, “Aria Viziata”, “Sai di salvia”, “Speechless” ,“FAUVE”, con il quale Laudani nel 2016 ottiene il premio come miglior coreografo all’International Ballet Competition, “Divina” primo lavoro ad avere eco in Italia ed invitato in diversi festival. Dal 2013 inizia un sodalizio artistico con la John Cranko Schule, scuola statale di Stoccarda, diretta da Tadeusz Matacz per cui crea diversi inediti coreografici che vengono subito apprezzati dalla stampa tedesca: “In partenza” (2013), “Into your arms” e “ Spirits of nature” (2015), “Touch me” (2016) e “Clap your hands to the sky” (2017). Nel 2015 realizza per la danzatrice Giuliana Bottino (Staats Ballet Berlin) “Song for Viola”, solo presentato al gala “Bellini Ballet Festival”. Nel 2016 crea “Se telefonando”, per Il Balletto diretto da Susanna Plaino, in scena presso il Royal Albert Hall di Londra nell’ambito dell’evento Dance Proms. Nel 2017 è l’unico coreografo italiano ad essere invitato al Wicked Weekend COMMA per il master Choreography tenutosi a CODARTS (Rotterdam). E’ ospite presso i più importanti centri di produzione artistica italiani come insegnante e coreografo.